Magazine di Allafollia.it

Come conciliare single e matrimoni
Di Admin (del 23/05/2008 @ 12:36:08, in Curiosità, linkato 1411 volte)
Qui a Milano, ogni settimana, distribuiscono un giornalino dove è possibile trovare tutte le attività che si svolgeranno in città in quella settimana. Mentre lo sfogliavo per scegliere a quale sagra andare nel weekend ( il tempo è previsto brutto quindi mi sa che alla fine mangerò a casa!!Che sfiga!!!Sigh…)..ho trovato la pubblicità di una marcia molto particolare…la prima in assoluto in Italia…la marcia dei single!!!Inizialmente mi è venuto da sorridere…poi ho pensato… “mica male però come idea?!”. Chi vive in una grande città come Milano, avrà notato che non è poi facilissimo incontrar gente con cui chiacchierare e stringere legami un po’ più seri (oggi infatti ci si conosce quasi sempre in discoteca o in luoghi dove più che comunicare….beh…mi avete capito no??!!Comunque…) quindi l’idea di una marcia per incontrarsi può essere una buona proposta: corri…inciampi…un giovanotto ti soccorre…ed ecco che lì parte l’approccio e lo scambio di numeri telefonici!!!Oltre alla marcia, so che per i single si sono sviluppate tantissime attività (la mia amica più cara al momento è in attesa del principe azzurro che non si vede e quindi siamo stra-aggiornate su tutto e..stra-fiduciose…Hi,Hi…) : speed-date; autobus per single; navi da crociera per single e molto altro ancora…Ora…visto che io sono molto sensibile sull’argomento ( se non lo fossi la mia amica mi avrebbe già ucciso!!!Sigh…) ho pensato anch’io ad un’attività da proporre…partecipare ai matrimoni!!!(Se vi interessa approfondire la cosa vi suggerisco il film “2 single a nozze”)…Ho sentito infatti, che ai matrimoni si fanno tantissimi incontri che si trasformano in storie importanti da “vissero felici e contenti” quindi…se per caso normalmente preferite declinare gli inviti ai matrimoni, perché avete paura di demoralizzarvi perché voi siete single e gli altri no….ricredetevi…i matrimoni delle amiche potrebbero cambiarvi la vita…se a qualcuna di voi è capitata una cosa simile…perché non ce la racconta?!?Così potrete dare conferma di quello che si dice in giro…