tutto ciò che occorre per organizzare il matrimonio

Cerca in Allafollia

cerca in
 
tutto ciò che occorre per organizzare il matrimonio

In Edicola: Scopri le più belle immagini dell'ultimo numero di White Sposa

Villa Castelbarco

Villa Castelbarco
unica e indimenticabile...
 

Rivista

cambia sezione
cambia articolo
a tavola

E Tu, di che casa sei?

Che stile scegliere? Siete dei minimalisti, amate gli spazi aperti, adorate i lofts o volete una casa effetto Frankestein? Ecco una breve rassegna che vi condurrà all'interno del mondo del design.


Ritorno agli anni '70
Dopo il recente successo e il prepotente ritorno di fiamma della moda anni settanta, è scoppiato il boom dei classici appartamenti di una volta. È tornato d'attualità abitare gli "anni settanta". Così dicendo s'intende un modo di vivere e arredare la vostra casa che, molto in voga nei '70 appunto, puntava su degli ambienti dotati di ampi spazi funzionali con una zona notte separata da tutto il resto e un grande living. Tutto doveva essere arricchito da finiture di pregio. Torna così prepotentemente alla ribalta una casa ariosa, senza atrio di ingresso con corridoio e disimpegni in sostanza ridotti al minimo. A fare da contraltare a questa asciuttezza nello stile emergono particolari ricercati: camini in muratura, pareti dotate di numerose nicchie salva spazio e ancora controsoffittature e luci soffuse. Via i grandi lampadari, largo uso di faretti e di un'illuminazione "nascosta". Nomi storici del design anni '70 italiano come Ignazio Gardella o Gio Ponti tornano così di moda all'alba del terzo millennio e le loro abitazioni ottengono sempre enorme successo.

Quello che conta è l'essenza
Diametralmente opposto allo stile anni '70 è invece il minimalismo. Chi si sente "minimale" avrà, infatti, il desiderio di circondarsi di pochi pregiati e selezionatissimi oggetti. Prevarrà l'utilizzo di materiali nudi. No al colore se non strettamente necessario, via gli abbellimenti e i soprammobili inutili. Uno stile di vita e un modo di abitare la propria casa che si avvicina alla tradizione giapponese. Un luogo ideale dove meditare e rilassare la mente che non deve essere distratta da lampi di luce, mobili ingombranti e quant'altro si possono trovare all'interno delle case moderne. La parola d'ordine è quindi "semplificare".

La tribù del loft
Anche il loft riscopre il successo ottenuto alcuni decenni fa. Un sondaggio realizzato dall'Istituto di Ricerche Lexis per conto del SaieDue 2001 Living Trend (prestigiosa fiera di architettura d'interni) decreta il trionfo dell'open space. E c'è di più: dopo aver intervistato un folto campione di persone il loft è la "casa ideale del terzo millennio". La passione per questo stile di vivere la propria casa è da ricercare in una voglia di spazio e libertà di movimento. Via la suddivisione tradizionale in stanze. Abbattute le porte di legno, emergono porte scorrevoli da utilizzare solo ove strettamente necessarie. Addirittura gli "integralisti" del loft vogliono un arredamento senza zone isolate neanche per il bagno. Sparisce l'ingresso, tramonta il salotto, si "distrugge" lo studio, tutto è aperto e a vista. I mobili scompaiono e nascono le cabine armadio. Una vera rivoluzione che non salva niente e nessuno. Anzi no: anche i "loftisti" hanno un punto debole: la camera da letto. È questo l'unico ambiente a rimanere intoccabile e a restare il simbolo della privacy.

E l'effetto Frankestein?
È questa la simpatica espressione coniata da alcuni designers per indicare quelle abitazioni ultra tecnologiche oggi così di moda. Quegli appartamenti ricchi di soluzioni hi-tech. Una casa con cucine in alluminio, due o tre forni, tritaghiaccio, luci basse e celle frigorifero che ricordano, appunto, l'antro dove il dottor Frankestein plasmava le sue creature. Scherzi a parte la vostra casa è il vostro nido d'amore quindi prima di arredarla tutta in stile africano, orientale o minimalista, pensateci bene!

Fabrizo Barabesi


abitare images/off.jpg
animazione images/off.jpg
autonoleggio images/off.jpg
bellezza images/off.jpg
bomboniere images/off.jpg
cerimonia images/off.jpg
documentazione images/off.jpg
fiori images/off.jpg
fotografi images/off.jpg
gioielli images/off.jpg
indossare  lui images/off.jpg
indossare lei images/off.jpg
invitare images/off.jpg
lista nozze images/off.jpg
luna di miele images/off.jpg
matrimoni alternativi images/off.jpg
matrimoni nel mondo images/off.jpg
partecipazioni images/off.jpg
ricevimento images/off.jpg
tradizione images/off.jpg
 

Scrivici  • Opportunità per gli Operatori  • Mappa sito
Allafollia.it - Copyright © 2006 - Tutti diritti riservati - Agenzia IGC
Sito ottimizzato per risoluzione 800x600 - Internet Explorer 6.0
se non riesci a visualizzare correttamente il sito clicca qui

realizzazione
Agenzia IGC
Partita IVA:03539740963