tutto ciò che occorre per organizzare il matrimonio

Cerca in Allafollia

cerca in
 
tutto ciò che occorre per organizzare il matrimonio

In Edicola: Scopri le più belle immagini dell'ultimo numero di White Sposa

Villa Castelbarco

Villa Castelbarco
unica e indimenticabile...
 

Rivista

cambia sezione
cambia articolo
a tavola

La torta

C'è qualcosa che per un momento concentrerà su di sé più scatti fotografici che le vostre gentili figure, è la torta. Un'apparizione accolta sempre con entusiasmo, forse perché prelude al brindisi incrociato - e dunque a qualche gaffes o al piacere del palato. Che siano due statue di zucchero che vi ritraggono in scala uno ad uno o 14 piani di panna montata o svariati chilometri quadrati di frutta, la torta deve rispondere a due requisiti fondamentali: che sia scenografica e di ottima qualità. (Simone Folchi)

Il pasticcere
Esiste una differenza tutt'altro che sottile tra un cuoco che sa preparare i dolci e un grande pasticcere. Se siete dei golosi professionisti e ne avete uno di fiducia chiedetegli il massimo: già sapete cosa riescono al fare le sue mani. Se invece vi avvalete di un servizio catering fatevi spiegare bene: - se la torta è inclusa nel costo dei menù - che tipo di torta viene proposta - se esiste un modo di assaggiare l'opera del loro maestro pasticcere Se non siete soddisfatti del punto tre, rinunciate all'offerta "tutto compreso" e impegnatevi nella caccia del bignè migliore della vostra città, ma non né approfittate….il vestito lo avete già scelto e tra poco dovrete indossarlo!

Dieci piani di…panna
Il wedding cake, il dolce a più piani, è quello che tradizionalmente ci viene in mente quando si parla di "torta degli sposi"". Bianca la glassa, morbido pandispagna farcito con crema, nel mezzo. Difficile sbagliare con questa torta, piace a tutti ed è leggera, l'importante è non esagerare con pupazzetti e piani per evitare effetti stucchevoli ancor prima di averla assaggiata. Nato alla fine dell'Ottocento nei paesi anglosassoni, questo dolce, in effetti, è un'usanza più americana che europea alla quale è facile rinunciare a favore di una torta millefoglie bianca o con una variante, per esempio di fragoline di bosco appoggiate sopra, se il periodo ve lo consente. L'effetto, in questo caso è dato dalle dimensioni nuziali della torta e dalla fantasia di chi ne deciderà la forma e i colori: magari voi stessi insieme al vostro pasticcere.

Un buon inizio
La tradizione a questo punto suggerisce due gesti, il primo è il tradizionale brindisi incrociato tra gli sposi a suggellare ulteriormente la loro unione il secondo è che la sposa tagli il dolce accompagnata dalla mano dal marito e che la offra in ordine a quest'ultimo, alla suocera, alla mamma e ai papà e ai testimoni, mentre i camerieri provvedono a distribuirla agli ospiti. Ma una perplessità affiora alla nostra mente: questo gesto simboleggia proprio quel che sembra? Beh, in questo caso sarà meglio che tutti si abituino al peggio e che dunque i camerieri servano a ciascuno una fetta dell'ottimo dolce.

abitare images/off.jpg
animazione images/off.jpg
autonoleggio images/off.jpg
bellezza images/off.jpg
bomboniere images/off.jpg
cerimonia images/off.jpg
documentazione images/off.jpg
fiori images/off.jpg
fotografi images/off.jpg
gioielli images/off.jpg
indossare  lui images/off.jpg
indossare lei images/off.jpg
invitare images/off.jpg
lista nozze images/off.jpg
luna di miele images/off.jpg
matrimoni alternativi images/off.jpg
matrimoni nel mondo images/off.jpg
partecipazioni images/off.jpg
ricevimento images/off.jpg
tradizione images/off.jpg
 

Scrivici  • Opportunità per gli Operatori  • Mappa sito
Allafollia.it - Copyright © 2006 - Tutti diritti riservati - Agenzia IGC
Sito ottimizzato per risoluzione 800x600 - Internet Explorer 6.0
se non riesci a visualizzare correttamente il sito clicca qui

realizzazione
Agenzia IGC
Partita IVA:03539740963