tutto ciò che occorre per organizzare il matrimonio

Cerca in Allafollia

cerca in
 
tutto ciò che occorre per organizzare il matrimonio

In Edicola: Scopri le più belle immagini dell'ultimo numero di White Sposa

Villa Castelbarco

Villa Castelbarco
unica e indimenticabile...
 

Rivista

cambia sezione
cambia articolo
a tavola

Luna di miele a quattro zampe

Lo stress, la stanchezza e l'emozione del matrimonio sono passati. E' finalmente giunto il momento di partire per la meritata luna di miele. E gli animali ? Come organizzarsi, o come sistemarli al meglio in vostra assenza? Che li vogliate lasciare in buone mani o abbiate deciso di portarli con voi allafollia vi offre alcuni suggerimenti utili.
Qualche idea per lasciarlo

CENTRO CINOFILO LA FONTANELLA - località Case Nuove - 27024 Cilavegna (PV)
tel. 0381 96772 - fax 0381 96862

http://www.lafontanella.net/- lafontanel@libero.it

La pensione mette a disposizione degli ospiti uno spazio interamente alberato che si aggira attorno ai 60.000 m², di cui più di 10.000 cinti da un muro e i rimanenti delimitati da rete metallica elettrosaldata. Una parte di questo spazio è occupata da grandi recinti di sfogo (due di questi sono coperti e illuminati) con superfici che vanno da 200 a oltre 2.000 m², destinati agli amici a quattro zampe: anche quelli meno socievoli potranno godere così del necessario movimento quotidiano in assoluta tranquillità e senza il minimo disturbo per gli altri ospiti.

I box sono ampi, suddivisi in zona giorno (13 m²), protetta nel periodo estivo da piante e da teli frangisole, e zona notte (8 m²), riscaldata durante l'inverno mediante un sistema di piastre radianti a temperatura differenziata. Nella zona notte è in funzione durante i mesi estivi un sistema che evita la presenza di zanzare, mosche e insetti vari.

L'igiene è curata quotidianamente in modo rigoroso; inoltre nel corso dell'anno vengono effettuati a intervalli regolari trattamenti su tutte le parti in muratura con antiparassitari e disinfettanti, a scopo preventivo.
Per quanto riguarda l'alimentazione, i nostri ospiti godono della possibilità di mantenere una dieta personalizzata, evitando così bruschi cambiamenti che sono generalmente sconsigliabili per la salute dell'animale.

Quando tornerete dalla luna di miele probabilmente il vostro "fido" non vorrà tornare a casa con voi.


Se invece partite in tre
Se invece avete deciso di portare con voi "la bestia" anche in viaggio di nozze non preoccupatevi. Innanzi tutto potrete rivolgervi all'agenzia di viaggi specializzata "Per il mondo" di Firenze. Ecco cosa dice la loro pubblicità: "Il Primo Tour Operator che si occupa di Vacanze per Cani, Gatti e Umani". Consultando il catalogo, mi raccomando insieme ai vostri animali, potrete così trovare case-vacanza selezionate e ordinate, ad esempio, in base alla presenza di un giardino recintato per poter lasciare in libertà il vostro cane e di riflesso voi, per un cinema o una cena. Vi saranno inoltre segnalati i veterinari presenti sul territorio e tutta una serie d'informazioni utili.

Guide utili
Per avere una visione più ampia sul tema potete recuperare diverse guide che fanno al caso vostro. Ad esempio l'utilissima "Dogs & dogs" che segnala oltre 6000 alberghi che accettano gli animali. Indica inoltre più di 5000 veterinari e 200 pensioni per animali sparse lungo lo stivale. Oppure potere fare una telefonata al "Centro Prenotazioni Hotels Italia" dove le centraliniste cercheranno l'albergo adatto alle vostre esigenze "canine". Se volete varcare i confini italici vi sarà indispensabile la guida bilingue "European hotels" dove sono riportati gli indirizzi e le caratteristiche di ben 50000 alberghi.

Cinofili esagerati? Non siete i soli!
Vi state domandando se forse date troppa importanza al quadrupede? Non temete: siete in ottima compagnia! Lo sapevate, ad esempio, che il compositore Richard Wagner amava il suo terranova Russ al punto che volle essergli sepolto accanto? E ancora: l'Harper's Index calcola che negli Stati Uniti circa un milione di cani sia menzionato dal suo "umano" nel testamento. E come non citare il grande artista spagnolo Pablo Picasso che possedeva molti cani di diverse razze. Picasso regalava cani ai suoi amici per essere sicuro che non sarebbe mai stato in loro compagnia senza un cane. Sigmund Freud, durante alcune sedute terapeutiche, per valutare lo stato mentale dei suoi pazienti si affidava al giudizio di Jo-Fi, il suo chow chow.

abitare images/off.jpg
animazione images/off.jpg
autonoleggio images/off.jpg
bellezza images/off.jpg
bomboniere images/off.jpg
cerimonia images/off.jpg
documentazione images/off.jpg
fiori images/off.jpg
fotografi images/off.jpg
gioielli images/off.jpg
indossare  lui images/off.jpg
indossare lei images/off.jpg
invitare images/off.jpg
lista nozze images/off.jpg
luna di miele images/on.jpg
matrimoni alternativi images/off.jpg
matrimoni nel mondo images/off.jpg
partecipazioni images/off.jpg
ricevimento images/off.jpg
tradizione images/off.jpg
 

Scrivici  • Opportunità per gli Operatori  • Mappa sito
Allafollia.it - Copyright © 2006 - Tutti diritti riservati - Agenzia IGC
Sito ottimizzato per risoluzione 800x600 - Internet Explorer 6.0
se non riesci a visualizzare correttamente il sito clicca qui

realizzazione
Agenzia IGC
Partita IVA:03539740963