tutto ciò che occorre per organizzare il matrimonio

Cerca in Allafollia

cerca in
 
tutto ciò che occorre per organizzare il matrimonio

In Edicola: Scopri le più belle immagini dell'ultimo numero di White Sposa

Villa Castelbarco

Villa Castelbarco
unica e indimenticabile...
 

Rivista

cambia sezione
cambia articolo
a tavola
Ognuno al suo posto

Ognuno al suo posto

Nel caso abbiate deciso di invitare i vostri ospiti ad un ricevimento dove ognuno di loro ha un posto assegnato, potrete divertirvi a preparare una mappa dei tavoli, per i quali sceglierete dei nomi originali. C'è chi preferisce nomi di gemme preziose, chi nomi di fiori... a voi la scelta. Dopo aver stabilito la posizione dei tavoli, dovrete fare lo stesso con i vostri ospiti.

Attenzione alla gaffe
La scelta delle persone da accostare deve essere ben pensata. Gli hobby dei vostri amici potrebbero essere un aggregante giusto, argomenti comuni di conversazione sono da favorire nello stesso tavolo, ma sono da evitare accostamenti tra persone in lite, tra ex fidanzati o ex amici, tra cacciatori ed animalisti sfegatati, la lista è lunga. I compagni di scuola vanno bene insieme, ricordando i tempi spensierati.

Anche i gruppi di amici andrebbero messi vicini, perché creano intimità nella festa. E' probabile che mettere allo stesso tavolo persone già affiatate, renda l'ambiente subito più caldo e meno formale, questo non vuol dire che non debbano avvenire nuovi incontri, anzi, ben vengano nuove amicizie o... amori. Sentenziare una regola generale è difficile, ma forse le persone anziane vorranno stare con altre della famiglia e tenderanno meno a socializzare. Il contrario per le giovani.

Qualche esempio
Insomma per intenderci: non metterete lo zio australiano al tavolo di quella donna che lo ha aspettato per anni prima di maritarsi felicemente, mentre piazzerete l'amica inglesina che avete conosciuto durante le vecchie vacanze-studio londinesi proprio al tavolo di quel vostro amico che si crede irrimediabilmente scapolo.

Non metterete allo stesso tavolo lo zio bacchettone (di Lui) con la cugina ossigenata (della madre di Lei) che è già al suo terzo matrimonio, ma posizionerete sereni l'amica d'infanzia cinefila ma timida (di Lei) con l'esuberante collega che si crede Banderas (di Lui). Infine, se i vostri rispettivi nonni hanno tutti problemi di udito non li abbandonerete ai loro monologhi ma li terrete al vostro tavolo, oppure li affiancherete a quella coppia di zii che parlottando in chiesa hanno fatto girare anche il prete.

Risposte all'invito
Decidete quali posti assegnare, solo dopo che tutti gli invitati vi avranno confermato la propria presenza. Vedere un coperto vuoto a tavola è brutto e nel caso di defezioni dell'ultimo minuto, fate subito togliere piatti, bicchieri...

Il tavolo degli sposi

Ci sono due tendenze. C'è che ama avere con se a tavola i propri testimoni e gli amici giovani e naturalmente il prete, e predisporre un tavolo più "serio" per i quattro genitori degli sposi e le personalità della festa.

Tradizionalmente, invece, i genitori, e eventualmente i testimoni, siedono al tavolo degli sposi, che è quello più importante. A voi la scelta. Non dimenticate, però, che la sposa gira per i tavoli e che quindi non passerà al suo tutto il tempo del banchetto. "


 

 

abitare images/off.jpg
animazione images/off.jpg
autonoleggio images/off.jpg
bellezza images/off.jpg
bomboniere images/off.jpg
cerimonia images/off.jpg
documentazione images/off.jpg
fiori images/off.jpg
fotografi images/off.jpg
gioielli images/off.jpg
indossare  lui images/off.jpg
indossare lei images/off.jpg
invitare images/on.jpg
lista nozze images/off.jpg
luna di miele images/off.jpg
matrimoni alternativi images/off.jpg
matrimoni nel mondo images/off.jpg
partecipazioni images/off.jpg
ricevimento images/off.jpg
tradizione images/off.jpg
 

Scrivici  • Opportunità per gli Operatori  • Mappa sito
Allafollia.it - Copyright © 2006 - Tutti diritti riservati - Agenzia IGC
Sito ottimizzato per risoluzione 800x600 - Internet Explorer 6.0
se non riesci a visualizzare correttamente il sito clicca qui

realizzazione
Agenzia IGC
Partita IVA:03539740963