tutto ciò che occorre per organizzare il matrimonio

Cerca in Allafollia

cerca in
 
tutto ciò che occorre per organizzare il matrimonio

In Edicola: Scopri le più belle immagini dell'ultimo numero di White Sposa

Villa Castelbarco

Villa Castelbarco
unica e indimenticabile...
 

Rivista

cambia sezione
cambia articolo
a tavola
Se lo indossate, sceglietelo bene

Se lo indossate, sceglietelo bene

Romantico, inossidabile ai cambiamenti della tradizione, il velo è un accessorio che caratterizza l'abbigliamento della sposa. E anche se le nuove tendenze ne fanno a meno senza grandi problemi, vediamo come può essere.


Sposa a sorpresa
Per le donne che amano il mistero, esiste una versione del velo che prevede un pannello, sempre in tulle, che ricade in avanti sul volto, creando una curiosità intrigante che cattura, sul viso celato, l'attenzione dello sposo e degli invitati. Attraversare la navata, nascosta sotto il velo e giungere all'altare per scoprirsi il volto, crea quell'attimo di suspance da "rullo di tamburi". In questo caso il velo sarà lungo dietro e arriverà appena sotto il seno davanti.

A Viso aperto
Se invece volete guardare negli occhi, uno ad uno i vostri invitati, che dai banchi vi sorridono emozionati, ecco il velo appuntato con un bel fermaglio o un pettine, sul capo, che scende oltre il vestito. Alcune acconciature che raccolgono i capelli, permettono l'applicazione del velo più in basso, sulla nuca. Per chi porta capelli sciolti, il velo può semplicemente essere poggiato sulla testa e fermato con dei particolari fermagli "mimetici".

E ancora...
Se poi siete in vena di uno stile un po' Holliwoodiano prendete in considerazione uno spumeggiante velo arricciato che, applicato in cima alla testa, vi incornicerà la capigliatura: effetto "aureola". Per chi sposa in abito corto, è meglio scegliere tra i veli che arrivano poco sotto le spalle. L'effetto è divertente e dona armonia all'insieme. Nel caso in cui indossiate uno strascico, fate in modo che il velo sia più o meno della stessa lunghezza

Il materiale
Il velo che solitamente è in tulle, può essere realizzato anche in pizzo, sempre che il vestito lo consenta. Avete presente, ad esempio, il pizzo macramè, quelle piccole margheritine ricamate unite tra di loro, a formare un telo? Se vi piace e se vi sposate in primavera con un vestito "fresco" potrebbe fare al caso vostro. Poniamo il caso che abbiate un bel pizzo antico che una bisnonna ha consegnato alla vostra nonna che ora lo cede a voi, ebbene usatelo, perché può darvi un tocco originale, specie se il colore del pizzo sposa bene con quello del vestito.

Il tocco finale
Un ultimo suggerimento: se amate uno stile classico e sobrio e dunque vorrete usare il solo tulle, potreste rifinirlo con un bordo in raso, rigorosamente uguale al vestito. Oltre ad essere un ulteriore ornamento, fa cadere meglio il tulle. Coraggio allora fate la vostra scelta, e godetevelo momento per momento, poiché dopo la cerimonia…ve ne disferete rapidamente.

 

abitare images/off.jpg
animazione images/off.jpg
autonoleggio images/off.jpg
bellezza images/off.jpg
bomboniere images/off.jpg
cerimonia images/off.jpg
documentazione images/off.jpg
fiori images/off.jpg
fotografi images/off.jpg
gioielli images/off.jpg
indossare  lui images/off.jpg
indossare lei images/on.jpg
invitare images/off.jpg
lista nozze images/off.jpg
luna di miele images/off.jpg
matrimoni alternativi images/off.jpg
matrimoni nel mondo images/off.jpg
partecipazioni images/off.jpg
ricevimento images/off.jpg
tradizione images/off.jpg
 

Scrivici  • Opportunità per gli Operatori  • Mappa sito
Allafollia.it - Copyright © 2006 - Tutti diritti riservati - Agenzia IGC
Sito ottimizzato per risoluzione 800x600 - Internet Explorer 6.0
se non riesci a visualizzare correttamente il sito clicca qui

realizzazione
Agenzia IGC
Partita IVA:03539740963